Gestione forestale responsabile

Il marchio FSC® identifica prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici, stabiliti ed approvati dal Forest Stewardship Council® a.c.. È una Organizzazione Non Governativa internazionale, indipendente e senza scopo di lucro che include gruppi ambientalisti e sociali, comunità indigene, proprietari forestali, industrie che lavorano e commerciano il legno, scienziati e tecnici che operano insieme per migliorare la gestione delle foreste in tutto il mondo. FSC® si è dotato di un sistema di certificazione volontario e indipendente operativo a livello internazionale. Alla base vi sono norme per la rintracciabilità dei prodotti.

Per rintracciabilità s’intende l’identificazione di tutti i passaggi che portano dalla foresta di origine fino al prodotto finito (catena di custodia, dall’inglese chain of custody – COC). Solo le aziende in possesso di un valido certificato di COC possono apporre sui propri prodotti il marchio FSC®, ritenuto il più credibile standard di certificazione forestale supportato dalle principali associazioni ambientaliste mondiali e nazionali (Greenpeace, WWF, Legambiente, Friends of the Earth ecc.). Richiedere, scegliere ed acquistare prodotti certificati FSC® significa contribuire in modo diretto alla crescita di un sistema etico, responsabile e virtuoso, stimolando la certificazione di nuove aree forestali e di nuove aziende di trasformazione del legno.

Vedi certificato

Richiedi prodotti certificati FSC

Foreste positiveEquità sociale

Il PEFC™, Programme for Endorsement of Forest Certification schemes (Programma di Valutazione degli schemi di certificazione forestale), è un organismo indipendente per la valutazione delle performance ambientali e la sostenibilità dei sistemi di gestione forestale. È un sistema di certificazione globale basato su accordi intergovernativi e processi riconosciuti a livello internazionale. Sostiene i più alti standard di gestione forestale sostenibile senza eccezioni.

Sin dal 2001 richiede il rispetto di tutte le convenzioni fondamentali dell’ILO (International Labour Organization) e rispetta le esigenze specifiche delle proprietà forestali familiari e dei piccoli boschi con il contributo duraturo alla sussistenza e allo sviluppo rurale, per mantenere o migliorare la biodiversità e gli ecosistemi, favorire l’occupazione locale tutelando diritti e salute dei lavoratori, rispettare tradizioni e diritti dei popoli indigeni e rispettare le leggi, evitando ad esempio i tagli illegali, la corruzione e il lavoro minorile o forzato. Le foreste certificate sono regolarmente controllate da ispettori indipendenti.

Catas Quality Award

CATAS dal 1993 opera come parte terza indipendente nel settore della certificazione di prodotto, con il marchio CATAS QUALITY AWARD (CQA), verificando e certificando la conformità di un prodotto a norme e specifiche tecniche. La certificazione CQA comporta controlli periodici sul prodotto e sui processi produttivi ed organizzativi aziendali da parte del CATAS, controlli mensili sul prodotto da parte dell’azienda e l’esecuzione periodica di prove di laboratorio. Ciò fornisce maggior valore aggiunto ai prodotti e assicura la conformità nel tempo di essi ai requisiti definiti dalle norme ufficiali: norme europee (EN), internazionali (ISO) e nazionali (UNI, DIN, BS, NF, ASTM, ANSI, ecc.). A queste si aggiungono quelle effettuate secondo capitolati specifici richiesti dal cliente.

Rispetto al rapporto di prova, che si riferisce soltanto al campione inviato dal cliente a sua discrezione, il certificato di prodotto estende, controllando e monitorando, a tutta la produzione il soddisfacimento di requisiti prestabiliti riducendo così i rischi dovuti a prodotti non conformi e favorendo, nello stesso tempo, il miglioramento dei prodotti attraverso il monitoraggio da parte dell’ente che rilascia la certificazione.